Attività di armamento ed alienazione di manufatti esplosivi

Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre Baiano di Spoleto

LA STORIA

ORIGINI STORICHE DELLO STABILIMENTO

Costituito nel 1937 come Reparto del Laboratorio Caricamento Proietti Esercito di Piacenza, con lo strategico obiettivo di sostenere le esigenze delle Forze Armate e delle Amministrazioni Statali, nel corso del tempo l’Unità Produttiva aumentò la sua autonomia nella gestione delle lavorazioni. Per questo motivo dopo quarant’anni, nel 1977, venne rinominato “Sezione staccata dello Stabilimento Militare del Munizionamento Terrestre – Divisione Propellente”.

A partire dalla fine degli anni ’90, con la ristrutturazione dell’Area Tecnico Industriale della Difesa, per mezzo del Decreto n. 459/1997, lo Stabilimento intraprese un percorso mirato all’apertura verso il “mercato esterno”, svolgendo un ruolo diverso da quello istituzionale fino ad allora ricoperto. Con il passaggio alle dirette dipendenze dell’Agenzia Industrie Difesa nel 2002, lo Stabilimento ebbe come obiettivo il raggiungimento dell’economica gestione.

L’esperienza accumulata negli anni e la qualità certificata dei prodotti offerti ha portato lo Stabilimento a stringere collaborazioni con importanti partner commerciali del settore.

DIRETTORE DELLO STABILIMENTO

COLONNELLO fabio zampieri

Nato a Belluno nel 1967, ha conseguito la Laurea in Fisica presso l’Università di Padova con 110/110 e lode, per poi frequentare la Scuola Militare Alpina di Aosta. Nominato Tenente in servizio permanente effettivo del Corpo Tecnico dell’Esercito successivamente frequenta il 17° Corso Tecnico Applicativo per Ufficiali Tecnici (1° su 30).

Ha conseguito il Master in Scienze Strategiche presso l’Università degli Studi di Torino (110/110), Master in Studi Internazionali Strategico-Militari presso l’Università degli Studi Roma Tre, Master in Servizi logistici e di comunicazione per sistemi complessi presso Sapienza, e la Specializzazione in Armi e Munizioni presso il Comando del Corpo Tecnico dell’Esercito nel 1999.

Impiegato nelle missioni “Joint Guardian” in Kosovo nel periodo 1999-2000 ed in Iraq “Antica Babilonia” nel 2003, negli ultimi anni ha ricoperto gli incarichi di Capo Distaccamento dell’Ufficio Tecnico Territoriale Armamenti Terrestri presso l’IVECO Defence Vehicles di Bolzano; Capo Sezione Proprietà intellettuale e Segreteria di sicurezza NATO-UE/S EURA presso il Segretariato Generale della Difesa/DNA (SGD/DNA); Capo del Servizio Brevetti e proprietà intellettuale del V Reparto di SGD/DNA; Coordinatore del 3° Ufficio “Codificazione, assicurazione di qualità, normazione tecnica e standardizzazione” del V Reparto “Innovazione Tecnologica” del SGD/DNA. Il Colonnello ZAMPIERI, ha partecipato inoltre a numerosi convegni e seminari, oltre ad aver effettuato prestigiose collaborazioni e pubblicazioni di articoli su riviste Militari.

Sposato con un figlio, dal 28 ottobre 2022 è il Direttore dello Stabilimento Militare del Munizionamento Terrestre in Baiano di Spoleto.

Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre Baiano di Spoleto - 1

Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre Baiano di Spoleto

Prodotti e servizi

produzione, integrazione e alienazione di manufatti esplosivi

Lo Stabilimento di Baiano effettua tutte le attività necessarie all’allestimento, ai controlli di efficienza, al ripristino di efficienza e all’alienazione dei manufatti esplosivi. In particolare, il processo di integrazione riguarda i colpi da 76/62 TP e Vulcano da 127 mm e da 155 mm, mentre l’allestimento è previsto per granate 40x53mm in versione TP-M e HEDP.

Lo Stabilimento si occupa della produzione munizioni c.c. 105/51 TP-T, della trasformazione di cartucce calibro 105 APFSDS-T-DM33 in colpi da addestramento e della demilitarizzazione di cartucce, spolette, cannelli e componenti esplosivi vari tramite forno e distruzione di mine del tipo a pressione.

L’Unità Produttiva svolge anche attività di ripristino granate di artiglieria, gestione del controllo di efficienza di manufatti esplosivi di vario calibro e allestisce giubbetti anti proiettile per le Forze Armate italiane.

lavorazioni

dove siamo e contatti

Certificazioni unità

Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre Baiano di Spoleto - 8
Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre Baiano di Spoleto - 10
Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre Baiano di Spoleto - 12