Cambio al vertice dello Stabilimento Militare Pirotecnico di Capua alla presenza del Direttore Generale Nicola LATORRE

Cambio al vertice dello Stabilimento Militare Pirotecnico di Capua alla presenza del Direttore Generale Nicola LATORRE

news

Cambio al vertice dello Stabilimento Militare Pirotecnico di Capua alla presenza del Direttore Generale Nicola LATORRE

Comunicato Stampa N. 17/21

CAPUA, 7 ottobre 2021

Oggi, alla presenza del Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola LATORRE, si è svolta la cerimonia del passaggio di consegne tra il Colonnello Giulio ERMIO, Direttore uscente dello Stabilimento Militare di Capua, e il Tenente Colonnello Berardo SABBATINO.

Alla cerimonia hanno presenziato il Signor Prefetto di Caserta, Raffaele RUBERTO, il Contrammiraglio Stefano CORONA, Capo Ufficio Generale Attività Industriali AID, il Vescovo della Diocesi di Capua, Salvatore Visco, il Presidente della Società FIOCCHI Munizioni, Stefano FIOCCHI, la Dott.ssa Luigia SORRENTINO, Commissario Prefettizio del Comune di Capua, ed il Dott. Stefano Giaquinto, in rappresentanza della Provincia.

Il Ten. Col. SABBATINO torna allo Stabilimento Militare Pirotecnico dopo aver prestato servizio dal 1997 al 2015, ricoprendo tutti i ruoli tecnici fino all’incarico di Vice Direttore.

Nel suo intervento il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola LATORRE, ha sottolineato l’importanza della missione dello Stabilimento per il sistema Difesa, ringraziando il Col. ERMIO, che con la sua direzione ha implementato lo sviluppo delle attività del Pirotecnico: “La guida del Colonnello Ermio ha garantito continuità nelle attività produttive. È per la sua dedizione e le sue solide capacità di comando che vanno i miei ringrazimenti. Realtà come queste e persone in grado di guidarle devono essere preservate. Il nostro obiettivo è dare un solido futuro a questo Stabilimento, creando occupazione e custodendo la sua storia. Il Colonnello Ermio ha posto delle ottime basi, ora spetta a noi proseguire verso una prospettiva realizzabile in sinergia con tutti i lavoratori. Garantire sviluppo, innovazione e occupazione sono dunque i valori portanti che hanno caratterizzato questa Direzione e che sono sicuro contraddistingueranno la Direzione del Colonnello Sabbatino, a cui vorrei rivolgere un caloroso bentornato ed i migliori auguri per il nuovo incarico.”