Cenni storici

CENNI STORICI

Agli inizi del 1900, per soddisfare le esigenze tipografiche delle Forze Armate, fu costituita una “Officina Grafica” alle dipendenze degli Stabilimenti Militari di Custodia Preventiva e di Pena” con un organico formato da personale civile, coadiuvato da militari detenuti. Nel 1936 fu potenziata l’attività tipografica in modo più rispondente alle necessità di una organizzazione industriale. Nel 1968, non concorrendo più militari detenuti al processo di produzione, il funzionamento dell’Officina Grafica fu assicurato con personale militare e civile dei ruoli organici della Difesa.

Il transito alle dipendenze dell’AGENZIA INDUSTRIE DIFESA avvenne nel 2001.

Nel 2010, con D.M. fu avviato il processo per la realizzazione di un “Centro Unico di Conservazione Sostitutiva della documentazione cartacea”. E nel 2013, lo Stabilimento Grafico Militare cessò definitivamente le attività tipografiche concentrando la sua produzione esclusivamente sulla digitalizzazione della documentazione cartacea. Parallelamente furono avviate anche le procedure per la costituzione di un Centro di Dematerializzazione e Conservazione Unico della Difesa. Infine, nel 2015, con D.M. lo Stabilimento fu riconfigurato in Centro di Dematerializzazione e Conservazione Unico della Difesa assumendo, anche a favore di altri soggetti pubblici o privati, i seguenti compiti:

  • dematerializzazione di documentazione cartacea;
  • raccolta, immagazzinamento, digitalizzazione, archiviazione, conservazione digitale della documentazione degli archivi dell’Amministrazione della difesa;
  • gestione informatizzata delle procedure di accesso ai documenti degli archivi digitali e per il trattamento dei relativi dati.

Servizio 1

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. Nam ratione quo consectetur sequi tempora ad culpa hic soluta sint neque.

Servizio 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. Nam ratione quo consectetur sequi tempora ad culpa hic soluta sint neque.