Il Sen. NICOLA LATORRE, nuovo Direttore Generale dell’AID, in visita presso lo stabilimento romano di MBDA

Il DG dell’AID Sen. Latorre insieme all’Ing. Mariani (a sinistra), AD di MBDA Italia

Martedì 17 novembre, il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Sen. Nicola Latorre, si è recato in visita a Roma presso MBDA, la principale azienda europea nel settore dei sistemi missilistici, nei cui confronti AID è aperta a una possibile collaborazione.

Accolto dall’ing. Lorenzo Mariani, Amministratore Delegato di MBDA Italia e Group Sales and Business Development  Director di MBDA, il Direttore Latorre ha prima ricevuto una presentazione dell’azienda, dopodiché ha avuto modo di visitare lo stabilimento romano della stessa.

La sede di Roma, oltre ad ospitare la Direzione di MBDA Italia, costituisce un centro di eccellenza per seekeristica, produzione software e simulazione HWIL (Hardware-in-the-Loop).

MBDA Italia, azienda con solide radici nel territorio nazionale, conta oltre 1.400 persone impiegate nelle sedi di Roma, La Spezia e Fusaro. L’Azienda da oltre 70 anni lavora allo sviluppo di competenze e tecnologie sovrane che, oltre che al cliente nazionale, propone ai paesi alleati ed ha fatto del partenariato con le Forze Armate Italiane e con la Difesa il modello del suo successo. MBDA Italia è parte del gruppo MBDA, l’unico consorzio europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. Presente in cinque paesi europei (Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Spagna) e negli Stati Uniti, con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, l’azienda è uno dei leader mondiali nel settore dei missili e dei sistemi missilistici.