Giornata internazionale della salute. L’Agenzia conferma l’impegno degli Stabilimenti al servizio del Paese

ROMA, 7 aprile 2021

Nel 2020 prodotti 8 milioni di mascherine a Torre Annunziata e 23mila flaconi di gel igienizzante a Firenze

In occasione della Giornata internazionale della salute indetta dall’Onu, l’Agenzia Industrie Difesa ricorda l’impegno per sostenere il Servizio sanitario nazionale e garantire ai cittadini l’accesso alle cure attraverso due delle sue unità produttive, lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze e lo Stabilimento Militare Spolette di Torre Annunziata.

Fin dalle prime fasi della pandemia da Covid-19, gli Stabilimenti hanno contribuito all’approvvigionamento di prodotti. In particolare, a Torre Annunziata, nel 2020 sono state fabbricate 8.670.000 mascherine, di cui 800.000 della tipologia FFP2. A Firenze invece, nello stesso periodo, sono stati prodotti 23mila flaconi da 500 ml di gel igienizzante per le mani e oltre 9mila taniche da 5 litri di soluzione disinfettante.

È recente inoltre l’accordo di collaborazione fra lo Stabilimento di Firenze e la Fondazione Toscana Life Science per condividere un programma integrato quinquennale di ricerca e sviluppo, in ambito di pandemie e sicurezza nazionale, per l’infialamento di vaccini e anticorpi monoclonali.

Al di là dell’emergenza, lo Stabilimento di Firenze continua la fornitura di farmaci orfani ed è l’unico centro farmaceutico autorizzato in Italia alla produzione di preparati a base di cannabis per uso terapeutico.

“Obiettivo dell’Agenzia è rafforzare il ruolo degli Stabilimenti all’interno del sistema di difesa ed essere al servizio del Paese per sostenere le politiche di tutela della salute pubblica”, dichiara Nicola LATORRE, Direttore Generale della Agenzia Industrie Difesa.